coltivazione vigneto, orticoltura, tecniche agricoltura biologica, legislazione settore agricolo, piante giardino, case e rustici, energie rinnovabili, frutteto, medicina e alimentazione

 
 
   
Banca Dati Articoli   Macchineagricoledomani  

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





vigneto, orto, turismo rurale, istruzione agraria, manutenzione trattori, meccanizzazione agricola, lavoro e previdenza agricola, arboricoltura e frutticoltura, difesa piante frutto, rustici campagna, allevamenti animali, apicoltura, piccoli allevamenti, alimentazione ortaggi e cereali

Contenuti Digitali
Sfoglia per rivista Sfoglia per argomento Nuova Ricerca Semplice Nuova Ricerca Avanzata
VARIE Sfoglia per argomento: Tutti gli argomenti / VARIE / tecnica: avversità piante
Record trovati: 1104 - Pag. 1 di 74« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  » « Pagg. Prec.|Pagg. Succ. »
Tuta absoluta: gli insetticidi efficaci su pomodoro
Speciale Difesa Tuta absoluta - Presentazione - Negli ultimi anni la tignola del pomodoro ha provocato gravi danni con perdite che in alcuni casi hanno interessato l' intera produzione. Per limitarne la dannosità è fondamentale adottare misure preventive (reti antinsetto, disinfezione del terreno, ecc.) da abbinare alla difesa chimica. In questo Speciale, per la prima volta in Italia, vengono presentati i risultati di efficacia dei principali insetticidi registrati su pomodoro
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 45 del 06/01/2012
Scarica file gratis .pdf
Difesa integrata per il controllo di Tuta absoluta
Speciale Difesa Tuta absoluta - Dal 2008 Tuta absoluta rappresenta l' insetto chiave per il pomodoro. L' elevato numero di generazioni e la sovrapposizione di queste, soprattutto in ambiente protetto, impongono di adottare misure preventive (reti protettive, ecc.) da abbinare ad applicazioni insetticide
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 47 del 06/01/2012
Scarica file gratis .pdf
Una batteriosi minaccia il gelso nel Nord Italia
La malattia, che interessa soprattutto esemplari di una certa età, è stata accertata in Veneto, Friuli Venezia Giulia e in Slovenia mentre, per il momento, non ci sono notizie da altre regioni. Il batterio responsabile è già conosciuto, ma le sue recrudescenze periodiche sono probabilmente legate a fattori climatici e ambientali. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 48 del 10/01/2019
Scarica file gratis .pdf
Insetticidi efficaci contro la Tuta
Speciale Difesa Tuta absoluta - Prove di lotta chimica condotte nel 2009 e 2010
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 49 del 06/01/2012
Scarica file gratis .pdf
Strategie integrate per il diserbo della bietola
La gestione delle infestanti della bietola si basa su interventi preventivi con erbicidi residuali (metamitron, cloridazon ed S-metolaclor) e su interventi di post-emergenza con applicazioni di dosi molto ridotte (DMR) della miscela fenemedifam + desmedifam + etofumesate poste in associazione con triflusulfuron-metile per ampliare lo spettro d' azione. Per il controllo della cuscuta resta fondamentale l' impiego di propizamide
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 51 del 09/01/2014
Scarica file gratis .pdf
Strategie integrate per il diserbo della bietola
Il controllo delle infestanti della bietola si basa su applicazioni di pre-emergenza, per contenere la nascita delle specie più sensibili e condizionare quelle di più difficile gestione, e sulle applicazioni estintive frazionate a dosi molto ridotte (DMR) in post-emergenza. Interessante l' introduzione delle varietà Conviso Smart, che permettono di semplificare le pratiche di diserbo
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 51 del 10/01/2019
Scarica file gratis .pdf
Strategie integrate per il diserbo della bietola
Il controllo delle infestanti della bietola si basa sull' integrazione degli interventi di pre-semina, pre e post-emergenza con adeguate misure agronomiche. Per ottimizzare le epoche di intervento in post-emergenza risultano utili il monitoraggio in campo e l' impiego di sistemi di supporto alle decisioni sullo sviluppo delle malerbe
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 51 del 12/01/2017
Scarica file gratis .pdf
Maculatura bruna degli agrumi su limone e arancio Tarocco

L'Informatore Agrario n. 01, pag. 52 del 08/01/2015
 
Ottimizzare le strategie contro le infestanti della bietola
Prodotti, dosi, epoche e modalità di impiego - In attesa dell' introduzione di erbicidi più attivi di prossima registrazione occorre ottimizzare gli interventi di pre-semina e pre e post-emergenza. Fondamentale risulta la scelta del momento ideale di intervento, che può essere individuato attraverso la ricognizione in campo o il calcolo delle soglie termiche per lo sviluppo delle infestanti
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 53 del 07/01/2016
Scarica file gratis .pdf
Integrare le strategie per il diserbo della bietola
Prodotti, epoche e dosi di impiego per un razionale utilizzo - La gestione delle malerbe prevede l' integrazione di tutte le pratiche colturali, dall' ottimale preparazione dei letti di semina alle tecniche di diserbo chimico. L' impiego di erbicidi residuali a dosi di precondizionamento permette di migliorare il grado di azione dei diserbanti fogliari distribuiti in post-emergenza, soprattutto in presenza di condizioni pedoclimatiche sfavorevoli e di complesse infestazioni
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 55 del 08/01/2015
Scarica file gratis .pdf
Patogeni umani, come ridurre la contaminazione sulle orticole
La contaminazione da batteri patogeni per l' uomo, quali Escherichia coli e Salmonella enterica può rappresentare un prolema di sicurezza alimentare su diversi prodotti orticoli, IV gamma in primis. Per contrastare il fenomeno occorre limitare le fonti di diffusione come l' impiego di concimi organici non maturi e l' acqua di irrigazione contaminata. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 56 del 10/01/2013
Scarica file gratis .pdf
Un nuovo eriofide rinvenuto su actinidia
Tags: actinidia
La prima segnalazione risale al 2011 nel Ravennate - L' eriofide del genere Cercodes sp. è presente negli actinidieti della Pianura Padana e anche in Piemonte, Friuli e nel Lazio. Su piante in produzione con buona vigoria non sembra determinare un danno economico. Non esistono attualmente agrofarmaci registrati su actinidia efficaci contro questo acaro
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 59 del 07/01/2016
Scarica file gratis .pdf
Aromia bungii, nuovo tarlo asiatico ritrovato in Campania
L' insetto è stato rinvenuto nel territorio tra Pozzuoli e Napoli su diverse piante di susino, albicocco e ciliegio. Nei comuni di Marano di Napoli e Monte di Procida sono state riscontrate infestazioni anche su pesco. BIBLIOGRAFIA
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 60 del 10/01/2013
Scarica file gratis .pdf
Il diserbo della bietola resta strategico
Le superfici a bietola da zucchero quest' anno hanno interessato prevalentemente le aziende medie e grandi, nei terreni più fertili e meno inerbiti, dove più semplici sono risultate le strategie di diserbo. Queste si sono basate su un generalizzato intervento di pre-emergenza, integrato da complementari trattamenti di post-emergenza con le tradizionali dosi molto ridotte o, a volte, con 1 o 2 applicazioni di quelle medie, che valorizzano l' impiego del triflusulfuron metile
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 61 del 02/01/2009
Scarica file gratis .pdf
Lotta alle malerbe in tre mosse per la bietola
Il diserbo si basa su un preventivo intervento di pre-semina con devitalizzanti fogliari a base di glifosate, un' applicazione di pre-emergenza con miscele di prodotti residuali contenenti metamitron, completati dagli indispensabili trattamenti di post-emergenza con miscele già formulate di fenmedifam, desmedifam ed etofumesate, addizionate di prodotti residuali o fogliari ad azione specifica
L'Informatore Agrario n. 01, pag. 63 del 08/01/2010
Scarica file gratis .pdf

la ricerca

trova 

© 2019 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Ho capito Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.