riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica

rivista agricoltura biologica, informazioni normativa agricola, libri agricoltura, coltivazione agricoltura biologica  
coltivazione ortaggi, rivista giardinaggio, frutticoltura, politica ambientale italiana
 
   

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





agricoltura, coltivazione agricoltura biologica, rivista macchine agricole, mensile agricoltura, politica ambientale italiana, informazioni agricoltura, riviste agricole specializzate, potatura piante, lavori orto, coltivazione biologica, prodotti tipici agricoltura, turismo rurale, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, frutticoltura

Attualita'
La news Elenco delle news Home page
Fondo latte, gli aiuti agli allevatori non arrivano

Gli allevatori di bovini da latte e suini sono ancora in attesa della liquidazione degli aiuti del cosiddetto Fondo latte, stanziati per far fronte alla pesante crisi di mercato del 2014.
È l’ennesimo caso di cattivo funzionamento della macchina burocratica dello Stato. La vicenda prende il via dopo l'estate 2014, quando il Governo, alle prese con la formulazione della legge di stabilità, tra le tante misure varò pure quella specifica per contrastare la dura crisi congiunturale del latte, con uno stanziamento iniziale di 56 milioni di euro.    
A metà 2016, però, ci si rese conto che gli interventi stentavano a decollare. Così una legge introdusse modifiche sostanziali al Fondo latte, prevedendo un intervento che avrebbe dovuto essere snello e rapido e cioè il rimborso degli interessi passivi sostenuti dagli allevamenti bovini da latte e suini nelle annualità 2015 e 2016, con una dotazione di 25 milioni di euro. Un decreto del 24-4-2017 ha quindi stabilito le procedure e i tempi per raccogliere le domande, eseguire le istruttorie, pagare i beneficiari. Con un successivo decreto del febbraio scorso, il plafond disponibile è stato ulteriormente aumentato fino a quasi 40 milioni di euro.  
Sono stati 5.600 gli allevatori che hanno presentato le domande tra il 1° e il 30 giugno 2017. Secondo informazioni ufficiosamente raccolte, sarebbe stato istruito il 75% delle domande e finora è stato pagato un anticipo a favore dei beneficiari a copertura di meno del 30% del contributo concedibile. Di tale anticipazione ha beneficiato però meno della metà di coloro che hanno presentato la domanda


Tratto dall’articolo pubblicato su L’Informatore Agrario n. 33/2018 a pag. 10
Aiuti a rilento per il «fondo latte»
L’articolo completo è disponibile anche sulla Rivista Digitale
 





 


L'Informatore Agrario
Il settimanale tecnico ed economico di agricoltura professionale

 
 
Banca Dati Online Conosci la Banca Dati Articoli Online?
... scopri la notevole mole di contenuti digitali utili per la tua professione o la tua passione

esplora la banca dati online

la ricerca

trova 

© 2018 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Ho capito Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.