riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica

rivista agricoltura biologica, informazioni normativa agricola, libri agricoltura, coltivazione agricoltura biologica  
coltivazione ortaggi, rivista giardinaggio, frutticoltura, politica ambientale italiana
 
   

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





agricoltura, coltivazione agricoltura biologica, rivista macchine agricole, mensile agricoltura, politica ambientale italiana, informazioni agricoltura, riviste agricole specializzate, potatura piante, lavori orto, coltivazione biologica, prodotti tipici agricoltura, turismo rurale, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, frutticoltura

Attualita'
La news Elenco delle news Home page
Biologico, il boom prosegue

Non rallenta la corsa del settore biologico in Italia, anzi. Lo testimoniano i numeri del 2017, tutti positivi, certificati dal Sinab, il Sistema d’informazione nazionale sull’agricoltura biologica del Ministero delle politiche agricole e del turismo. Il rapporto “Bio in cifre”, curato da Ismea e Ciheam e presentato in occasione della giornata inaugurale del Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale, tenutosi a BolognaFiere dal 7 al 10 settembre, offre un quadro dettagliato del comparto. Per superfici coltivate in Italia si è arrivati a sfiorare la soglia dei 2 milioni di ettari. Per l’esattezza sono biologici (o in conversione) poco più di 1,9 milioni, il 6,3% in più rispetto alla fotografia del 2016. Un trend che prosegue ormai da sette anni e che ha consegnato all’agricoltura italiana, dal 2010 al 2017, quasi 800.000 ettari di nuove superfici coltivate con il metodo biologico, oggi al 15,4% di quota Sau (Superficie agricola utilizzata).
Gli operatori del settore, tra aziende agricole, preparatori industriali, distributori e importatori, sono arrivati a sfiorare la soglia di 76.000. Stesso trend delle superfici, dunque, con la platea che da inizio decennio si è allargata di quasi il 60%
Negli ultimi 12 mesi la crescita è stata dal 5,2%, grazie soprattutto alla spinta di trasformatori e distributori (+14,6% rispetto al 2016, con 8.700 operatori). Il numero delle aziende agricole è cresciuto di un altro 3% abbondante, arrivando a 57.370, che in quota rappresentano il 4,5% delle aziende agricole totali. A queste cifre si aggiungono più di 9.400 operatori misti, con il doppio ruolo cioè di agricoltori e preparatori/distributori, anche questi aumentati dell’8,8%, e un totale di 411 importatori, il 13,2% in più rispetto al 2016. Da rilevare l’ampio divario, tra bio e convenzionale, in termini di dimensione aziendale, con un’azienda agricola biologica che dispone in media di 29 ettari, contro gli 8,4 calcolati dall’Istat su base nazionale per l’insieme delle realtà produttive.   
 

L'Informatore Agrario
Il settimanale tecnico ed economico di agricoltura professionale

 
 
Banca Dati Online Conosci la Banca Dati Articoli Online?
... scopri la notevole mole di contenuti digitali utili per la tua professione o la tua passione

esplora la banca dati online

la ricerca

trova 

© 2018 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Ho capito Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.