agricoltura informazioni, attrezzi agricoli, informazioni difesa consumatore, frutticoltura, zootecnia, allevamento animali da latte e da carne, campagna, orto, semina, fiere agricole

 
 
   
Banca Dati Articoli   Macchineagricoledomani  

elenco prodotti in vendita
n°prodotti: 0
Totale: E. 0,00
cassa

chi siamo





imprenditori agricoli, allevatori, agricoltura biologica, difesa consumatori, coltivazione piante da frutto, allevamento piccoli animali, olivo, vite, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, calendario agricolo

Contenuti Digitali
Ricerca per rivista Ricerca per argomento Nuova Ricerca Semplice Nuova Ricerca Avanzata
L'Informatore Agrario 1997
Numero: 37
seleziona solo contenuti con RIASSUNTO; SUMMARY; BIBLIOGRAFIA
Ricerca per rivista: Tutte le riviste > L'Informatore Agrario - 1997 > Numero: 37
    Titolo  Dettaglio 
Difesa vivai

Speciale Difesa vivai

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 3 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Sommario
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 3 del 26/09/1997
sommario,
  Scarica file gratis .pdf
La varietà Alaska è distribuita dalla Kws Italia
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 5 del 26/09/1997
colza,
  Scarica file gratis .pdf
Esclusi dal premio d' insediamento
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 5 del 26/09/1997
campania,
  Scarica file gratis .pdf
Cominciamo a rivestire le terre calve
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 5 del 26/09/1997
foresta,
  Scarica file gratis .pdf
Euro e agricoltura

Le probabilità che l' Italia partecipi con gli altri Paesi alla nascita dell' euro sono ora molto elevate e occorre conoscere le implicazioni di ciò per fare le proprie previsioni e questo vale anche per gli imprenditori agricoli

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 7 del 26/09/1997
cee - politica monetaria
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Ocm ortofrutta: in Italia l' applicazione segna il passo

Senza procedure chiare, l' applicazione della riforma del settore ortofrutta è assai difficile. I danni maggiori, come sempre, sono sopportati dai produttori che non sono messi in condizioni competitive di parità con i colleghi del resto dell' Unione Europea

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 8 del 26/09/1997
ortofrutticoli
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
L' Area tematica del Pds
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 10 del 26/09/1997
partiti politici
  Scarica file gratis .pdf
Coldiretti: mobilitazione di lunga durata

La Coldiretti ha lanciato una mobilitazione generale di lunga durata e ha annunciato che centomila trattori invaderanno le strade principali di tutt' Italia per protestare contro la disattenzione che il Governo Prodi ha nei confronti del settore

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 10 del 26/09/1997
organizzazioni professionali
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La nuova politica agricola va centrata sull' impresa

La riforma della pac deve prevedere un sostegno intelligente allo sviluppo dell' impresa agricola e uno smantellamento morbido degli attuali, costosi sistemi di protezione e di aiuto

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 11 del 26/09/1997
cee - pac
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Speciale agricoltura del GR1 - Rai
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 12 del 26/09/1997
stampa agricola
  Scarica file gratis .pdf
I tre nuovi vicepresidenti
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 12 del 26/09/1997
associazioni produttori
  Scarica file gratis .pdf
Per i risoni il mercato è partito male

La quantità appare più che regolare, mentre qualche dubbio lascia la qualità. Il Comitato intersindacale risicoltori ha proposto il ritiro volontario dal mercato di una significativa quantità di prodotto. Occorre che i produttori si impegnino maggiormente nella filiera riso

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 13 del 26/09/1997
riso
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Il Centro ortofrutticolo cambia assetto

Il Centro operativo ortofrutticolo, dall' attuale forma societaria di consorzio a prevalente interesse pubbli- co, dovrà trasformarsi in consorzio di natura privatistica per la fornitura di servizi prevalentemente per i propri soci, che potranno essere - in sintonia con la nuova ocm - le organizzazioni di settore, o le loro associazioni

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 14 del 26/09/1997
ortofrutticoli
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
In letargo i provvedimenti agricoli?
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 15 del 26/09/1997
politica agraria
  Scarica file gratis .pdf
Sulla Conferenza è caduto il silenzio

Il ministro Pinto dovrebbe dire se l' idea di indire la Conferenza nazionale dell' agricoltura è ancora valida o no, fugando così le incertezze attuali

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 15 del 26/09/1997
politica agraria
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Pac troppo generosa?
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 16 del 26/09/1997
cee - pac
  Scarica file gratis .pdf
Olio e carne sul taccuino dei ministri europei

Le vicende del settore olivicolo, produzione eccessiva e tutela dell' origine, e di quello zootecnico hanno fatto da contorno alla discussione al Consiglio dei ministri dell' agricoltura europei, che non ha portato a novità di rilievo

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 16 del 26/09/1997
carne, olio di oliva
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Affogati nell' olio spagnolo

L' abnorme aumento quantitativo dell' olio d' oliva spagnolo, così come di quello greco, ha conseguenze deleterie per l' Italia e pone diversi interrogativi

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 17 del 26/09/1997
olio di oliva
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Pericolo Santer per i seminativi

Secondo gli esperti dell' organizzazione professionale, le proposte contenute nel documento della Commissione nascondono rischi notevoli per l' Italia

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 18 del 26/09/1997
cee - pac
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Cereali in regola, mais e oleaginose splafonano

Il Ministero per le politiche agricole rende noto che sulla base delle risultanze della partecipazione al regime di sostegno comunitario previsto in favore dei coltivatori di taluni seminativi (regolamento Cee n. 1765/ 92), l' area di base globale nazionale, fissata dal regolamento n. 1098/94 in 5,8012 milioni di ettari, non è stata superata. Conseguentemente, per il 1997, le superfici dichiarate dai coltivatori di cereali, escluso il mais, e di piante proteiche sono totalmente ammissibili alla compensazione al reddito.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 18 del 26/09/1997
cee - pac: compensazione finanziaria
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Latte francese inquinato
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 18 del 26/09/1997
francia
  Scarica file gratis .pdf
Nebbiolo da Barolo, uve a 4.200 lire il chilogrammo
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 19 del 26/09/1997
piemonte,
  Scarica file gratis .pdf
La posizione della Regione in materia di caccia
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 19 del 26/09/1997
liguria,
  Scarica file gratis .pdf
Progetto di rilancio dell' allevamento bufalino

In provincia di Caserta, dove c' è il 70% del patrimonio italiano di bufali, si cercherà di valorizzare la produzione di siero e favorire il consumo di carne

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 19 del 26/09/1997
campania
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Due mesi di ribalta per gli ortaggi di Gresta
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 22 del 26/09/1997
trentino-alto adige,
  Scarica file gratis .pdf
Danni da gelata, pratiche da completare
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 22 del 26/09/1997
trentino-alto adige,
  Scarica file gratis .pdf
Conoscere i suoli per orientare le scelte produttive
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 22 del 26/09/1997
lombardia,
  Scarica file gratis .pdf
Disegno di legge sulla bonifica alle battute finali
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 22 del 26/09/1997
piemonte,
  Scarica file gratis .pdf
I Cobas del latte di nuovo in piazza
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 22 del 26/09/1997
associazioni produttori
  Scarica file gratis .pdf
L' Unione bonifiche boccia il progetto regionale

I 15 Consorzi dell' Emilia-Romagna non vogliono essere relegati al ruolo di esattori

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
emilia-romagna
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Chi paga per l' atrazina?
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
friuli-venezia giulia,
  Scarica file gratis .pdf
Tecnici di tutta Italia al corso sulla qualità delle acque
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
trentino-alto adige,
  Scarica file gratis .pdf
Depurare e riciclare l' acqua delle troticolture
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
trentino-alto adige,
  Scarica file gratis .pdf
Nuove regole per gli indennizzi da opere pubbliche
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
veneto,
  Scarica file gratis .pdf
Dimezzata la produzione di tabacco
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
veneto,
  Scarica file gratis .pdf
Finanziamento alle associazioni agricole
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
veneto,
  Scarica file gratis .pdf
Associazione allevatori ancora in crisi
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 23 del 26/09/1997
friuli-venezia giulia,
  Scarica file gratis .pdf
Una task-force regionale contro il colpo di fuoco
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 24 del 26/09/1997
emilia-romagna,
  Scarica file gratis .pdf
Tampieri contro il decreto salva-fringuelli
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 24 del 26/09/1997
emilia-romagna,
  Scarica file gratis .pdf
La valorizzazione dei bovini di razza Marchigiana

L' Associazione allevatori di Ancona intende promuovere i consumi di questa carne nelle mense

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 24 del 26/09/1997
marche
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Parte la seconda enoteca regionale
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 24 del 26/09/1997
marche,
  Scarica file gratis .pdf
Allevamento della lepre
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
abruzzo,
  Scarica file gratis .pdf
Garanzie igieniche per il latte
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
abruzzo,
  Scarica file gratis .pdf
Preoccupazione tra gli olivicoltori
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
umbria,
  Scarica file gratis .pdf
Riprendono i lavori per i mercati generali di Roma

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso contro la sentenza del Tar che sospendeva i lavori

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
lazio,
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Proroga al 30 ottobre per l' imprenditoria femminile
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
lazio,
  Scarica file gratis .pdf
Una società pubblica per Maccarese
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
lazio,
  Scarica file gratis .pdf
La fiera di Roma si trasforma in spa
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 25 del 26/09/1997
lazio,
  Scarica file gratis .pdf
Progetto pilota per la proprietà contadina
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
puglia,
  Scarica file gratis .pdf
Fumata nera alla regione Puglia
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
puglia,
  Scarica file gratis .pdf
Imminenti due nuove dop per l' olio
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
puglia,
  Scarica file gratis .pdf
Misure per gli agricoltori del Gennargentu
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
sardegna,
  Scarica file gratis .pdf
Al via il Distretto del Cannonau
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
sardegna,
  Scarica file gratis .pdf
Chiesto l' intervento per la siccità
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
sardegna,
  Scarica file gratis .pdf
Nuovo presidente per il Consorzio di bonifica Sardegna meridionale
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
sardegna,
  Scarica file gratis .pdf
Uve: fissati i valori unitari massimi per le anticipazioni
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 26 del 26/09/1997
, sicilia
  Scarica file gratis .pdf
Cereali minori in attesa di risposte

Speciale Cereali minori - Dagli ultimi dati emerge che nel nostro Paese la produzione di cereali minori si sta espandendo

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 31 del 26/09/1997
cereali
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
I vincoli economici per la produzione nazionale di cereali minori

Speciale Cereali minori - Dai dati emerge che nel nostro Paese la produzione di cereali minori si sta espandendo. Occorre però coordinare questo aumento dell' offerta con la domanda per non creare sul mercato delle perturbazioni che scolvolgerebbero un settore commerciale fortemente polverizzato

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 32 del 26/09/1997
cereali
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Triticale: scelta varietale

Speciale Cereali minori - Nell' ambito dei tre areali di prova sono state coltivate 8 varietà che hanno dato buoni risultati sia produttivi che qualitativi. Il triticale, da un paio di anni quotato in borsa, sembra aver raggiunto una sua nicchia commerciale ed entra a far parte stabilmente della nostra cerealicoltura

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 35 del 26/09/1997
triticale
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Avena: scelta varietale

Speciale Cereali minori - Grazie al miglioramento genetico di questi ultimi anni è possibile ottenere con le nuove varietà rese simili a quelle degli altri cereali autunno-vernini insieme a buone caratteristiche merceologiche della granella e contenimento dei costi

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 39 del 26/09/1997
avena
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Segale: scelta varietale

Speciale Cereali minori - Sono stati valutati in tre località 16 genotipi di cui 9 ibridi F1 provenienti dalla Germania. L' intenso lavoro di miglioramento genetico effettuato dai breeders stranieri ha notevolmente migliorato le performance delle nuove selezioni

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 45 del 26/09/1997
segale
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Gli ibridi F1 di segale

Speciale Cereali minori - Gli ibridi superano in produttività le varietà tradizionali permettendo una maggiore resa del 20%. La loro diffusione dipenderà dalla possibilità di reperire il seme ibrido e dal divario di prezzo rispetto al seme tradizionale

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 49 del 26/09/1997
segale
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Farro: scelta varietale

Speciale Cereali minori - L' attenzione sempre maggiore verso questa coltura conferma la necessità di approfondire la sperimentazione varietale. Non bisogna però dimenticare che occorre strutturare tutta la filiera per poter integrare al meglio la produzione con le normative comunitarie

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 51 del 26/09/1997
farro
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Il network farro alla conferenza internazionale di Aleppo

Speciale Cereali minori

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 54 del 26/09/1997
farro
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La conservazione di farro nel Molise

Speciale Cereali minori - La persistenza nel Molise di nicchie di coltivazione di farro medio, nota da anni, ha suggerito un programma organico di ricognizione per l' individuazione, la raccolta e la conservazione di germoplasma di farro relativo a popolazioni sicuramente riprodotte in isolamento da singoli agricoltori da almeno un cinquantennio.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 56 del 26/09/1997
farro
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Prospettive della barbabietola da zucchero nel Meridione d' Italia

I non soddisfacenti risultati della campagna appena conclusasi non devono scoraggiare i produttori. J necessario prevedere un ampliamento del periodo di raccolta con adeguati incentivi ai produttori

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 60 del 26/09/1997
barbabietola da zucchero
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La scelta della varietà nella barbabietola a semina autunnale

I confronti varietali condotti in modo coordinato da Sfir, Cnb e Abi forniscono orientamenti nella scelta delle varietà nonché indicazioni importanti sulla conduzione della coltura

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 62 del 26/09/1997
barbabietola da zucchero - agrotecnica
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Aspetti fitosanitari nei vivai di fruttiferi

Speciale Difesa Vivai - Il ricorso a materiale di moltiplicazione esente da parassiti e da malattie infettive è condizione determinante per la buona riuscita di un impianto frutticolo. Tale presupposto è ancora più importante e incalzante alla luce dei maggiori rischi fitosanitari conseguenti a un commercio di materiale vivaistico che ha assunto dimensioni mondiali e che, pertanto, può essere causa della rapida diffusione di nuovi organismi fitopatogeni particolarmente pericolosi

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 65 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Virus

Speciale Difesa vivai - Una corretta attività vivaistica, intesa non solo nel senso stretto della produzione delle piante di vivaio ma in quello più ampio del termine, riferito quindi all' intero percorso di moltiplicazione, svolge un ruolo fondamentale per la difesa dalle malattie infettive di origine virale.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 67 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Crittogame

Speciale Difesa vivai - Numerosi sono i patogeni fungini in grado di colpire i materiali di moltiplicazione delle diverse specie di fruttiferi. Per alcuni di questi patogeni, ritenuti pregiudizievoli per la qualità delle produzioni, il controllo in vivaio diventerà obbligatorio per effetto delle nuove direttive comunitarie sulla commercializzazione

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 68 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Batteri

Speciale Difesa vivai - La semplice valutazione di alterazioni osservabili sugli organi delle piante non sempre consente di formulare una diagnosi di malattia batterica. L' ausilio di un laboratorio specializzato in batteriologia fitopatologica è estremamente utile per confermare l' eziologia batterica di sintomi sospetti e per individuare una idonea difesa.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 72 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Insetti

Speciale Difesa vivai - J noto che, per la buona riuscita di un impianto frutticolo e per l' ottenimento di piante capaci di esprimere e conservare la piena potenzialità produttiva, è necessario impiegare materiale di moltiplicazione con elevati livelli di sanità. Gli insetti rivestono in questo contesto una particolare importanza poiché, oltre ad arrecare danni allo sviluppo della pianta, possono svolgere un ruolo importante nella trasmissione di virus, fitoplasmi e batteri

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 74 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Acari

Speciale Difesa vivai - Le specie di acari che possono aggredire i vivai sono le stesse che si riscontrano sulle piante in produzione

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 78 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Nematodi

Speciale Difesa vivai - J noto che i nematodi hanno un ruolo importante nel fenomeno noto come stanchezza del terreno e che tale problema si può controllare evitando il reimpianto, allargando l' avvicendamento di una medesima coltura e ricorrendo, se necessario, a trattamenti di disinfestazione in pre-impianto con nematocidi. Attualmente, oltre al problema del reimpianto che può incidere fortemente sull' esito della futura coltivazione, esiste anche la preoccupazione di disporre di materiale da riproduzione di qualità e garantito dal punto di vista fitosanitario.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 80 del 26/09/1997
vivaismo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle colture

nord-ovest - -Pomacee: si può intervenire in post-raccolta contro fisiopatie e fitopatie da magazzino per derrate di frutta a lunga conservazione. Drupacee: è importante iniziare in questo periodo la cura contro i cancri rameali. Su colture orticole deve continuare la difesa contro i ditteri minatori e i lepidotteri piralidi e nottuidi. Nella scelta del materiale vivaistico frutticolo è indispensabile un accurato esame diagnostico preventivo per accertare l' esenzione da malattie, nematodi, insetti

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 85 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle colture

Nord-est - Pomacee: prevenire l' insorgenza di alterazioni nei frutti destinati a lunga conservazione, anche con trattamenti post-raccolta. Nella fase di defogliazione intervenire con prodotti rameici per prevenire infezioni batteriche e fungine. Particolare attenzione in questa fase nei pereti a rischio di attacchi di colpo di fuoco. Drupacee: negli impianti colpiti da Xanthomonas campestris pv. pruni eseguire 1-2 interventi con sali rameici durante la fase di caduta foglie. Vite: contrassegnare le piante colpite da mal dell' esca ed eutipiosi. Cereali: utilizzare nelle semine seme conciato

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 85 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle colture

centro - Olivo: continuare, almeno fino a metà ottobre, il controllo della mosca al superamento della soglia di danno e sulle varietà da mensa, già raccolte, effettuare un trattamento per il controllo delle neanidi di Saissetia oleae; solo sui giovani impianti e in vivaio specifici interventi possono riguardare margaronia e oziorrinco. Vite: la difesa attiva può considerarsi conclusa; si consiglia di far eseguire, soprattutto nei casi di reimpianto, appropriate analisi nematologiche per diagnosticare l' eventuale presenza di nematodi vettori di virus. Drupacee: importanti interventi autunnali, da effettuarsi in concomitanza della caduta delle foglie sono previsti in caso di accertata presenza di cancri rameali e batteriosi. Actinidia: su questa coltura gli interventi saranno volti al contenimento della muffa grigia che può causare danni soprattutto in fase di conservazione. Ortive: su tutte le colture autunno-vernine, in particolare insalate, finocchi e cavoli, si intensificheranno gli interventi di difesa,

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 85 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle colture

sud - Agrumi: attenzione agli attacchi parassitari di mosca della frutta, fetola, ragnetto rosso e minatrice serpentina sulle piante in accrescimento, oltre, ovviamente, a quelli già esistenti (cocciniglie), non risolti a sufficienza. Fruttiferi: su mandorlo è bene eliminare il più possibile le parti aeree colpite da fusicocco e da monilia, su nespolo quelle colpite da ticchiolatura. Olivo: la mosca delle olive e l' occhio di pavone sono i problemi di questo periodo, ma inizia anche la raccolta, quindi è essenziale il rispetto del periodo di carenza dei prodotti fitosanitari da adoperare. Vite: per l' uva da tavola da raccogliersi a fine ottobre-novembre, può essere utile un ulteriore intervento contro la muffa grigia e l' oidio. Ortive: prevenire le ricorrenti malattie da funghi e curare eventuali attacchi di fitofagi, dopo averne accertata la necessità

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 85 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle colture

sicilia - Agrumi: tenere sotto stretto controllo i possibili attacchi al frutto di ragno rosso; preservare la produzione dalla fumaggine, particolarmente in presenza di fitofagi (cotonello e mezzo grano di pepe) non debellati in precedenza. Effettuare gli interventi di difesa dagli attacchi di mosca della frutta per le varietà precoci. Avviare prontamente gli interventi di profilassi con l' asportazione e la bruciatura delle parti malate per la lotta contro il malsecco. Fruttiferi: effettuare interventi di profilassi cesorea seguiti da un trattamento rameico contro ticchiolatura del nespolo e cancri rameali del mandorlo. Olivo: difendere il prodotto dagli attacchi della mosca e la vegetazione dall' occhio di pavone. Vite: proseguire i trattamenti antibotritici per la produzione da raccogliere negli ultimi mesi dell' anno. Ortive: preservare le piantine nei primi stadi dagli attacchi di marciumi del colletto; controllare l' oidio e la cladosporiosi del pomodoro in ambiente protetto; difendere la coltura del c

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 85 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
La difesa delle ornamentali

All' inizio del periodo autunnale è necessario effettuare una ricognizione generale delle essenze arboree, specialmente per quelle a foglia caduca, onde predisporre gli interventi agronomico-sanitari essenziali per il buon mantenimento delle stesse durante la stagione invernale

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 94 del 26/09/1997
trattamenti antiparassitari
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Parte da Bari la protesta degli olivicoltori italiani

Ingiustificati e penalizzanti i tagli agli aiuti ipotizzati a Bruxelles. L' Unione Europea, tuttavia, non vede possibili decisioni alternative. Contestata anche la politica del Consiglio oleicolo internazionale

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 96 del 26/09/1997
olivo
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
PROSSIMI APPUNTAMENTI
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 97 del 26/09/1997
prossimi appuntamenti,
  Scarica file gratis .pdf
Scadenzario aziendale
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 98 del 26/09/1997
scadenzario,
  Scarica file gratis .pdf
Imposte di successione: le precisazioni ministeriali
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 98 del 26/09/1997
tributaria
  Scarica file gratis .pdf
Illegittimo l' uso del redditometro
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 99 del 26/09/1997
tributaria
  Scarica file gratis .pdf
Bayer: il futuro dice chimica, ma pulita

Secondo la Bayer, ancora per alcuni anni saranno i prodotti innovativi chimici, a minor impatto ambientale, ad occupare più dell' 85% delle vendite del mercato e nel 2005 il mercato dei diserbanti sarà influenzato solo per il 10-20% da piante geneticamente modificate

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 100 del 26/09/1997
industria chimica
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Spazio al mondo agricolo nel nuovo Cda di VeronaFiere

Il settore agroalimentare, strategico per lo sviluppo di VeronaFiere, trova una rappresentanza più che qualificata nel nuovo Consiglio di amministrazione dell' Ente.

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 101 del 26/09/1997
esposizioni italiane: verona
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Semina sempre più regolare con Sulky
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 101 del 26/09/1997
case costruttrici,
  Scarica file gratis .pdf
Mele nell' Ue: primi riscontri produttivi e di mercato

La situazione è differente da Paese a Paese. Infatti, in alcuni c' è soddisfazione per gli andamenti, mentre in altri, segnatamente Olanda e Italia, non mancano preoccupazioni

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 102 del 26/09/1997
mele
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Soia e girasole: più attenzione ai mercati

Con le produzioni in forte espansione si ricostituiranno adeguate scorte mondiali. Nuovi mercati e aumento dei consumi potrebbero mantenere i prezzi a livelli competitivi. Serve un' informazione costante e affidabile per le vendite

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 103 del 26/09/1997
soia - economia e politica, girasole - economia e politica
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Il contratto tipo per la soia

molto importante eseguire un corretto campionamento della partita che si intende vendere o acquistare. Gli abbuoni o i bonifici per eccedenze o deficienze qualitative

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 105 del 26/09/1997
soia - economia e politica,
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
J il mercato il problema della nostra avicoltura

Al sistema avicolo made in Italy è riconosciuto il massimo della qualità, dovuta a una particolare attenzione alla genetica, all' alimentazione dei capi e alla lavorazione delle loro carni. Ma il mercato dipende molto dal prezzo della soia, che ora è piuttosto sostenuto

L'Informatore Agrario num. 37, pag. 106 del 26/09/1997
avicoltura
Breve descrizione aggiuntiva Scarica file gratis .pdf
Tendenze di mercato
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 107 del 26/09/1997
prodotti agricoli,
  Scarica file gratis .pdf
UVE DA VINO
L'Informatore Agrario num. 37, pag. 107 del 26/09/1997
prodotti agricoli,
  Scarica file gratis .pdf
 

la ricerca

trova 

© 2020 Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l. - Tutti i diritti riservati   
Cookie Policy


La presente Cookie Policy ha lo scopo di descrivere all’utente/visitatore (di seguito, l'”Utente”) del presente sito WEB e comunque a tutti i siti di proprietà di EDIA (www.informatoreagrario.it, www.vitaincampagna.it , www.macchineagricoledomani.it , www.ediagroup.it, www.viteevino.it, www.lafiera.vitaincampagna.it, www.ediaeventi.it di seguito “siti WEB”) le modalità di gestione dei cookie.

La presente informativa è resa alla luce del Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014 recante l'”Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” (di seguito, il “Provvedimento”), delle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 applicabile a decorrere dal 25 maggio 2018 (di seguito, il “GDPR”) e delle prescrizioni della normativa italiana in materia di protezione dei dati personali, nella misura in cui saranno valide ed efficaci successivamente alla entrata in vigore del GDPR.
Titolare del trattamento è Edizioni l'Informatore Agrario S.r.l. Sede legale: Via Bencinvenga-Biondani, n. 16, 37133 – Verona (Italia).
Si invita l’Utente a leggere attentamente la presente Cookie Policy prima di proseguire nella navigazione dei Siti WEB.

Cos’è un cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che vengono immessi sul dispositivo dell’utente quando l’utente visita un sito web. Ad ogni visita successiva i cookie sono reinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o ad un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). Essi hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l’esperienza di navigazione. I cookie contribuiscono anche a fornire contenuti pubblicitari mirati all’utente sulla base dei suoi interessi. In base alla funzione nonché in base al soggetto che li ha originati i cookie possono suddividersi in cookie tecnici, cookie analitici, cookie di profilazione, cookie di prima parte e cookie di terze parti.

Cookie tecnici
I cookie tecnici sono quelli la cui archiviazione non richiede il consenso preventivo dell’utente ai sensi dell’art. 122 comma 1 del Codice Privacy (D.lgs. 196/2003).
Rientrano in questa categoria i cookie c.d. essenziali ovvero quelli strettamente necessari, che abilitano funzioni, senza le quali non sarebbe possibile avere una fruizione completa dei Siti WEB.
I cookie tecnici essenziali vengono utilizzati esclusivamente dalla Società e sono quindi cookie di prima parte. Vengono salvati sul computer (o su un altro dispositivo) dell’Utente solo durante le singole sessioni di utilizzo del browser. I cookie tecnici essenziali sono utilizzati, ad esempio, per consentire la registrazione e l’autenticazione dell’Utente per l’accesso al proprio account.
Un cookie tecnico di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare il consenso dell’Utente circa l’utilizzo dei cookie sui Siti WEB.
I cookie tecnici essenziali non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni dei Siti WEB.

Cookie di profilazione
I Siti WEB utilizzano anche cookie di profilazione che perseguono finalità di analisi dei comportamenti dell’Utente per migliorare l’esperienza di navigazione dei Siti WEB e per finalità di marketing. L’utilizzo dei cookie di profilazione necessita dell’acquisizione preventiva del libero consenso informato dell’Utente.
A tal fine, i Siti WEB acquisiscono il consenso dell’Utente nelle forme previste dal Provvedimento attraverso il banner che compare alla prima visita dei Siti WEB. Il consenso può essere revocato in ogni momento, disabilitando il corrispettivo cookie. La mancata prestazione del consenso all’utilizzo dei cookie di profilazione non interferirà sulla possibilità di accedere ai Siti WEB, salvo l’impossibilità di accedere a quelle funzioni o contenuti che fanno utilizzo di tali cookie.
L’Utente può in ogni momento modificare le proprie impostazioni e i consensi per l’utilizzo dei cookie di profilazione.

Cookie di terza parte
Nel corso della navigazione sui Siti WEB, l’Utente potrebbe ricevere sul proprio terminale anche cookie di siti o di web server di soggetti terzi (c.d. cookie di “terze parti”): ciò accade perché sui Siti WEB possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, detti cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dai nostri Siti WEB. Questi terzi potrebbero in teoria impostare cookie mentre visitate i Siti WEB e ottenere così informazioni relative al fatto che avete visitato i Siti WEB. Troverete maggiori informazioni sull’impiego dei cookie accedendo al link indicato. Se l’Utente decide di non prestare il proprio consenso all’archiviazione di cookie di terze parti, l’Utente potrà utilizzare esclusivamente le funzioni dei Siti WEB, che non richiedono l’archiviazione di tali cookie.

 

Fonte Nome Caratteristiche e finalità Durata
.informatoreagrario.it __gads Cookie usati per marketing 2 anni
.vitaincampagna.it __gads Cookie usati per marketing 2 anni
.informatoreagrario.it _ga Cookie analitici 2 anni
.vitaincampagna.it _ga Cookie analitici 2 anni
.ediaeventi.it _ga Cookie analitici 2 anni
.ediaeventi.it _gat Cookie analitici durata della sessione
.informatoreagrario.it _gid Cookie analitici 24 ore
.vitaincampagna.it _gid Cookie analitici 24 ore
.ediaeventi.it _gid Cookie analitici 24 ore
Google 1P_JAR Memorizza le preferenze e le informazioni dell’utente ogni volta che visita pagine web contenenti mappe geografiche di Google Maps 1 mese
Google APISID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ (Google Maps) 1 mese
.3bmeteo.com Array Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
www.informatoreagrario.it ASPSESSIONIDCCSDCSDC Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
www.informatoreagrario.it BDO%5FsesLogin Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
.3bmeteo.com ci_session Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito 24 ore
www.informatoreagrario.it ckPolicy Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito 1 anno
Google CONSENT Utilizzato per il consenso dei servizi di Google 20 anni
.doubleclick.net DSID Cookies pubblicitari 15 giorni
Google HSID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ 2 anni
.doubleclick.net IDE Cookies pubblicitari 1 anno
www.informatoreagrario.it Informatoreagrario%5FABB%5FCap Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
www.informatoreagrario.it Informatoreagrario%5FABB%5FCodice Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
www.informatoreagrario.it Informatoreagrario%5FABB%5FProvincia Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
www.informatoreagrario.it Informatoreagrario%5FCODICI%5FCodice Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
ww7.virtualnewspaper.it JSESSIONID Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
Google NID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ 6 mesi
Google P_JAR Memorizza le preferenze e le informazioni dell’utente ogni volta che visita pagine web contenenti mappe geografiche di Google Maps 1 mese
www.vitaincampagna.it PHPSESSID Cookie tecnico di sessione durata della sessione
ediaeventi.it PHPSESSID Cookie tecnico di sessione durata della sessione
Google SAPISID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ (Google Maps) 2 anni
Google SID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ (Google Maps) 2 anni
Google SIDCC Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ 3 mesi
Google SSID Cookie di terze parti per le funzionalità del social network Google+ (Google Maps) 2 anni
.informatoreagrario.it vuidjson Cookie tecnici per il corretto funzionamento del sito durata della sessione
.facebook.com act Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook durata della sessione
.facebook.com c_user Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 3 mesi
.facebook.com datr Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 2 anni
.facebook.com fr Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 3 mesi
.facebook.com pl Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 3 mesi
.facebook.com presence Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook durata della sessione
.facebook.com sb Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 2 anni
.facebook.com wd Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 24 ore
.facebook.com xs Cookie tecnici per il collegamento al proprio account facebook 3 mesi


Come disabilitare i cookie
La maggioranza dei browser è inizialmente impostata per accettare i cookie in modo automatico. L’Utente può modificare tale impostazione per bloccare i cookie o per evitare che alcuni cookie vengano archiviati sul proprio dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie. L’Utente può fare riferimento alla guida tecnica e/o alla schermata di aiuto del proprio browser per gestire o modificare le impostazioni del browser. In caso di dispositivi diversi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), l’Utente dovrà assicurarsi che le impostazioni del browser di ciascun dispositivo siano configurate in modo tale da riflettere le proprie preferenze relative ai cookie.
A titolo esemplificativo riportiamo qui di seguito alcuni link alla documentazione online dei principali browser:
Internet Explorertm: http://windows.microsoft.com/it-IT/windows-vista/Block-or-allow-cookies
Safaritm: http://www.apple.com/it/support/
Chrometm: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it&hlrm=en
Firefoxtm: http://support.mozilla.org/it/kb/Attivare e disattivare i cookie
Operatm: http://help.opera.com/Windows/10.20/it/cookies.html



 

Ultimo aggiornamento 18 luglio 2019

Precedenti aggiornamenti:
- 25 maggio 2018
Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l.


 
 
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link.
Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Ho capito Desidero
approfondire